OPERAZIONE REBRANDING

OPERAZIONE REBRANDING

28 settembre 2016.
«Attenzione. Allarme rosso. L’area è a rischio». «Avviare le procedure di decontaminazione. Confermiamo. Iniziare la decontaminazione del presente».

Questa era la situazione di FasterNet quando siamo arrivati sul campo. Un’azienda di successo, leader nella creazione di network, ma che aveva bisogno di una strategia di rebranding per proiettarsi nel futuro con una nuova vision. Abbiamo preso in esame il case, abbiamo identificato i problemi e gli obiettivi, ci siamo confrontati in maniera diretta e continua con tutti i dipendenti abbiamo analizzato il mercato e le esigenze dei clienti dell’azienda.

Si doveva agire.

Pochi giorni dopo in azienda arrivavano degli strani esseri gialli, pronti ad avviare la decontaminazione del presente. Li avevamo mandati noi. Erano le nostre mascotte per rendere chiaro e tangibile ai dipendenti che tipo di trasformazione avevamo in mente per loro.

In pochi mesi  il logo era stato ridisegnato, la strategia di comunicazione ridefinita, gli ambienti aziendali riprogettati, i corporate gifts ripensati.

Oggi FasterNet ha anche un nuovo website, attuale e contemporaneo nella grafica e nei contenuti, e soprattutto in linea con i futuri progetti aziendali.

«Decontaminazione avvenuta. Ripetiamo. Decontaminazione avvenuta, via libera per il futuro».

gothamsiti
[email protected]